Il cinema è nato al cinema

Programmazione Cinema FIUME

da domenica 21 Aprile
a mercoledì 24 Aprile
CIVIL WAR
drammatico | thriller
Regia : Alex Garland
Cast : Jesse Plemons, Nick Offerman, Kirsten Dunst, Cailee Spaeny, Wagner Moura
Produzione : USA 2024
Durata : 109' min
Programmazione:
domenica 21 Aprile
16:00 | 18:30 | 21:00
lunedì 22 Aprile
16:00
martedì 23 Aprile
18:30 | 21:00*
mercoledì 24 Aprile
16:00 | 18:30 | 21:00
MERCOLEDI INGRESSO RIDOTTO 5,50 €
Nota orario con (*):
Proiezione in versione originale con sottotitoli

In una New York a corto di acqua e dove la guerra è arrivata in forma di terrorismo, con attentati kamikaze, il giornalista Joel e la fotografa Lee hanno deciso che è rimasta una sola storia da raccontare: intervistare il Presidente degli Stati Uniti, da tempo trinceratosi a Washington mentre dilaga una feroce Guerra Civile. Partono così per un viaggio verso la capitale, cui si aggregano l’anziano e claudicante giornalista Sammy e la giovane fotografa Jessie, che vede in Lee un modello da seguire. Contro quel che resta del governo si muovono le truppe congiunte Occidentali di Texas e California, ma la regione che i giornalisti attraverseranno nel loro viaggio non è fatta di battaglie campali tra schieramenti ed è invece preda di un caos di microconflitti e atrocità.

Il film più provocatorio dell’anno, e il più costoso mai prodotto da A24, non offre spiegazioni bensì scuote dispiegando un violentissimo conflitto, ambientato in America ma rivolto più in generale al degrado della Democrazia.

lunedì 22 Aprile

Basato su romanzo "Strangers" di Taichi Yamada
V.M. 14 anni

Per gli iscritti al Cineforum 59° Stagione ingresso ridotto 5,50€ esibendo la tessera alla biglietteria

ESTRANEI (All of Us Strangers)
drammatico
Regia : Andrew Haigh
Cast : Andrew Scott, Paul Mescal, Jamie Bell, Claire Foy
Produzione : USA 2024
Durata : 105' min
Programmazione:
lunedì 22 Aprile
18:30 | 21:00*
Nota orario con (*):
Proiezione in versione originale con sottotitoli

Adam è uno sceneggiatore quarantenne gay che abita in un complesso di appartamenti londinese. Un giorno bussa alla sua porta Harry, giovane uomo esuberante che gli si propone con grande disinvoltura sentimentale e sessuale, ma inizialmente Adam è troppo riservato e solitario per concedersi il piacere di questa nuova scoperta. Andando in visita alla casa della propria infanzia l’uomo incontra i fantasmi dei suoi genitori, scomparsi quando lui era appena dodicenne, e all’epoca incapaci di accettare la sua emergente omosessualità. I genitori gli appaiono come suoi coetanei e come presenze molto reali, con cui confrontarsi per riallacciare i fili di un passato bruscamente interrotto dall’incidente del quale mamma e papà sono stati vittime. Ma confrontarsi con i propri fantasmi non è facile per un uomo che ha fatto tutto il possibile per evitarli, così come ora sta facendo il possibile per evitare il contatto con una nuova possibilità di amore.

È davvero difficile spiegare la trama di Estranei perché il film scritto e diretto dal regista britannico Andrew Haigh è impalpabile e rifiuta ogni facile classificazione, costruendo una parabola delicatissima sul rimpianto e la difficoltà di venire a patti con i traumi del proprio passato e le proprie personali insicurezze.

lunedì 6 Maggio

Per gli iscritti al Cineforum 59° Stagione ingresso ridotto 5,50€ presentando la tessera alla biglietteria

IL GIARDINO DELLE VERGINI SUICIDE (The Virgin Suicides)
drammatico
Regia : Sofia Coppola
Cast : James Woods, Kathleen Turner, Danny DeVito, Kirsten Dunst, Josh Hartnett
Produzione : USA 1999
Durata : 97' min
Programmazione:
lunedì 6 Maggio
18:30* | 21:00*
Nota orario con (*):
Proiezione in versione originale con sottotitoli
A ventisette anni Sofia Coppola legge il romanzo di Jeffrey Eugenides, ne ricava una sceneggiatura e la sottopone alla Muse Productions, che ha opzionato i diritti del libro. Papà Francis interviene offrendo il sostanzioso sostegno della American Zoetrope e Sofia può girare in serena e totale indipendenza. Il film piacerà alla critica, piacerà al pubblico, piacerà a Eugenides e diventerà uno dei film più generazionali e “coming of age” degli ultimi decenni. La storia è quella di cinque sorelle che si tolgono la vita in un inspiegabile e silenzioso suicidio collettivo, sullo sfondo d’una famiglia debole e oppressiva, di un’America anni Settanta i cui contorni sfumano in una luce lievemente abbacinata; Sofia Coppola comincia a tracciare qui la sua mappa della prima giovinezza femminile, che osserverà sempre come un paesaggio insieme familiare e straniero.
BONUS: la strepitosa colonna sonora degli Air, definita dallo stesso duo francese “The dark side of the Moon Safari” (il riferimento è al loro disco più famoso che proprio quest’anno gli Air porteranno in tour, anche in Italia).
da martedì 7 Maggio
a giovedì 9 Maggio

73° Berlinale - Panorama
Candidato al premio Oscar come miglior film internazionale

LA SALA PROFESSORI (Das Lehrerzimmer)
drammatico
Regia : Ilker Çatak
Cast : Leonie Benesch, Leonard Stettnisch, Michael Klammer
Produzione : Germania 2023
Durata : 98' min
Programmazione:
martedì 7 Maggio
16:00 | 18:30 | 21:00
giovedì 9 Maggio
15:30 | 18:00
Ingresso con tessera

Quando la nuova insegnante di matematica e di educazione fisica di una seconda media tedesca, Carla Nowak, decide di prendere l’iniziativa per scoprire chi è il responsabile dei furti che si sono verificati nella scuola, lo fa con le migliori intenzioni. Prima su tutte quella di interrompere la prassi degli interrogatori ai danni di studenti innocenti e di liberarli dall’ombra del pregiudizio che grava su di loro. Sa benissimo, perché lo ha visto con i suoi occhi, che, per esempio, anche tra il corpo docente c’è chi non brilla per onestà. E sa benissimo, perché lo insegna in classe, che una tesi ha bisogno di una dimostrazione valida, da condursi passaggio dopo passaggio, altrimenti si finisce nell’ambito dell’opinione, nel relativismo, nell’anarchia. Eppure la sua azione finisce per innescare una reazione a catena, che sfocia proprio là dove Nowak non avrebbe mai voluto, in quell’immagine finale, che è iconograficamente associabile a una vittoria, ma racconta una tragica sconfitta.

da martedì 14 Maggio
a giovedì 16 Maggio

80° Mostra del Cinema di Venezia - concorso

Vincitore di 3 premi agli European Film Awards:
miglior attore Mads Mikkelsen, miglior fotografia e migliori costumi

LA TERRA PROMESSA (Bastarden)
drammatico | storico
Regia : Nikolaj Arcel
Cast : Mads Mikkelsen, Amanda Collin, Simon Bennebjerg
Produzione : Danimarca/Svezia 2023
Durata : 120' min
Programmazione:
martedì 14 Maggio
16:00 | 18:30 | 21:00
giovedì 16 Maggio
15:30 | 18:00
Ingresso con tessera

Nel 1755, lo squattrinato capitano Ludvig Kahlen parte alla conquista delle aspre e desolate lande danesi con un obiettivo apparentemente impossibile: costruire una colonia in nome del Re. In cambio, riceverà per sé un titolo reale disperatamente desiderato. Ma l’unico sovrano della zona, lo spietato Frederik de Schinkel, ha la presuntuosa certezza che questa terra gli appartenga. Quando De Schinkel viene a sapere che la cameriera Ann Barbara e il marito servitore sono fuggiti per rifugiarsi da Kahlen, il privilegiato e perfido sovrano giura vendetta, facendo tutto ciò che è in suo potere per scoraggiare il capitano. Kahlen non si lascerà intimidire e ingaggerà una battaglia impari, rischiando non solo la sua vita, ma anche quella della famiglia di emarginati che si è venuta a formare intorno a lui.

Prossimamente
da martedì 30 Aprile
IL CINEMA RITROVATO
Cinema KAPPADUE
Cinema DIAMANTE
Cinema PINDEMONTE
IL CINEMA RITROVATO
Cinema FIUME
Cinema KAPPADUE